01.06.2019

Il Turismo della bicicletta e l'ecosostenibilità, i vantaggi e il futuro della bicicletta in FVG

Il Turismo della bicicletta e l'ecosostenibilità, i vantaggi e il futuro della bicicletta in FVG

Sabato 1 giugno alle ore 11 presso la Fondazione Friuli, si terrà un incontro dedicato agli operatori interessati al turismo ed al cicloturismo intitolato: il Turismo della bicicletta e l'ecosostenibilità.

Il territorio del Friuli Venezia Giulia è un territorio perfetto per il cicloturismo e la rete che si sta sviluppando tra le realtà dell'area porteranno ad uno sviluppo proficuo. Sempre più biciclette si notano in Friuli Venezia Giulia, segno che il territorio piace e attira dall'estero molti turisti "green".

Durante il dibattito verranno analizzate e discusse le opportunità e le possibili migliorie per poter sviluppare questo potenziale volano economico tenendo conto dell'importanza dell'ecosostenibilità di questo turismo.

Durante l'incontro verrà presentato in esclusiva il nuovo video realizzato con l'ICONA della MTB Timo Pritzel che ha pedalato a Udine, nel Cividalese e nelle Vallate contigue per promuovere l'area. Verrà presentata anche l'anteprima del video "Carnia 2018, all'indomani della devastazione", anteprima di un cortometraggio sui cambiamenti climatici e sull'importanza di una coscienza più attenta all'inquinamento e agli eccessi.

Interverranno il Presidente della Fondazione Friuli Giuseppe Morandini, Luca Bosco di Natisone Outdoor, Giuliana Ganzini operatrice del ramo alberghiero, Gianpaolo Pestrin di Coccinelle Bike Tours, Pierfrancesco Macchi Film Maker e Andrea Maroè Presidente di Giant Trees Foundation.

Al termine dell'incontro verrà offerto un momento conviviale a cura del Ristorante Al Tiglio e dei vini Aquila del Torre.

‹ Torna a News