13.11.2018

Un passo avanti. Idee innovative per il contrasto alla povertà educativa minorile - PRESENTAZIONE 15 NOVEMBRE 2018 ore 11.00

Sala Convegni Fondazione Friuli.

 

 

Incontro di presentazione del bando

“Un passo avanti. Idee innovative per il contrasto alla povertà educativa minorile”
 

Giovedì 15 novembre 2018 alle ore 11.00

presso la Sala Convegni della Fondazione Friuli, Via Manin 15 a Udine
 
L’Impresa sociale con i Bambini, soggetto attuatore del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, a cui aderisce anche la Fondazione Friuli, ha messo a disposizione degli enti del Terzo Settore, dei soggetti pubblici e del mondo della scuola, 360 milioni di euro in tre anni, per sostenere, attraverso i bandi, progetti finalizzati al contrasto della povertà educativa minorile.

Ad oggi ha pubblicato i primi quattro bandi (Prima Infanzia 0-6 anni, Adolescenza 11-14 anni, Nuove Generazioni 5-14 anni, Un passo avanti) e approvato 80 progetti per la prima infanzia, 86 relativi al Bando Adolescenza e 83 con il Bando Nuove Generazioni.

L’iniziativa si prefigge di presentare il quarto bando, “Un passo avanti. Idee innovative per il contrasto alla povertà educativa minorile” (scaricabile all’indirizzo http://www.conibambini.org/bando-un-passo-avanti/), che adotta una nuova linea di intervento pensata per il sostegno di progetti dal contenuto particolarmente innovativo, mettendo a disposizione 70 milioni di euro.

I lavori della giornata si svolgeranno secondo il seguente programma:
 

  • 11.00-12.30 Presentazione del Bando
  • 13.00-15.00 Workshop “Progettare interventi a contrasto della povertà educativa dei minori” a cura di Con i Bambini Impresa Sociale


Il workshop si pone l’obiettivo di favorire il trasferimento di conoscenze e di competenze ai progettisti delle Organizzazioni di Terzo Settore, della Scuola e degli enti pubblici con un approccio di lavoro laboratoriale. Stimolare, quindi, lo sviluppo di idee e di progetti con azioni ed interventi di contrasto alla povertà educativa dei minori che prevedano il giusto coinvolgimento della “Comunità Educante”.

L’iniziativa è rivolta a tutti i soggetti del territorio – Organizzazioni di Terzo Settore, Scuole, Enti locali ed altri soggetti pubblici e privati – che operano nell’ambito di intervento del Bando.

Data la portata sociale ed economica del progetto, al quale questa Fondazione ha dato un apporto sostanziale, si confida in un’ampia partecipazione.

Sarà gradita la conferma della propria presenza all’indirizzo mail info@fondazionefriuli.it o allo 0432 415811.

‹ Torna a News