Il Friuli > Spettacoli > Un Carnevale d’amore


Venerdì
29 Gennaio 2010

28.01.2010 11:26

Un Carnevale d’amore

Lo spettacolo al teatro Nuovo “Giovanni da Udine” martedì 16 febbraio

carnevale d'amore -

E’ un percorso contraddistinto dalla maschera quello che caratterizza l’edizione 2010 del “Carnevale d’amore” in scena martedì 16 febbraio alle 20.45 al teatro Nuovo “Giovanni da Udine” con il titolo “Masquerade” (prevendita dal 1 febbraio).

Lo spettacolo che tradizionalmente celebra il carnevale cittadino è ideato dall’Associazione Danza e Balletto (organismo culturale d’interesse regionale), in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia e la Fondazione CRUP e si pone quale appuntamento artistico sul solco dei progetti internazionali proposti dall’Associazione udinese in questi ultimi anni. Al via dunque una serie di iniziative che prevedono scambi culturali tra Friuli e Serbia,  incontri col pubblico, stage e residenze coreografiche con giovani autori, danzatori friulani emergenti e interpreti internazionali.

Il programma del Carnevale d’amore con i suoi “leit motiv” suggestivi si tinge di levità infantile: sono pagine coreografiche d’estrazione accademica, moderna, jazz e di folclore legate ai temi del carnevale e delle usanze popolari regionali.

Nata sotto la Loggia del Lionello e poi trasferita al chiuso, la manifestazione porta in scena studenti progrediti della Scuola di Danza classica e moderna “Ceron” di Udine, i solisti del Gruppo Stabile Udinese e dell’atelier enidUDanza (Adeb) coadiuvati da danzatori ospiti provenienti dalla Scuola Nazionale di Danza Lujo Davicˇo di Belgrado (Serbia),  la prima struttura nazionale dell’ex-Yugoslavia, fondata nel 1947 e attualmente diretta da Slobodanka Simić Novčic. Il programma della serata,  presenta brani inediti firmati da: Paola Galliussi Ceron,  Elisabetta Ceron, Cinzia Pittia, Rosa Milic, e Maria Victoria Ignomiriello. La colonna sonora realizzata da Delta Studio si avvale delle composizioni create dal Maestro e musicista Marco Maria Tosolini  docente al Conservatorio “Tartini” di Trieste.

 

SONDAGGI
La Regione, dal prossimo anno scolastico, ha deciso di sospendere le lezioni per una settimana a febbraio per favorire le settimane bianche delle famiglie. Siete d’accordo?
Vedi i risultati
Si
No


 
VIDEO
Le 9 cose da non fare con un libro







Copyright © 2007 Il Friuli