ADIGE.TV - Udine - Solidalmente giovani a Udine - Videonotizie on-line del nordest
Pubblicità

Lunedì 4 Gennaio 2010    
ADIGE Estero  
Monaco | Varsavia  
Opere | Testate | Redazione | Contatti
 HOME | Photogallery | VideoGallery | Segnalati da voi | I più visti
Udine Sette News
2010-01-04 Maltempo: nevica a Trieste 2010-01-04 Prezzi: a dicembre +0,1% 2010-01-04 Marco Paolini al Granteatro2010-01-04 Capitale dell'astronomia per due giorni 2010-01-04 Trovato morto imprenditore scomparso: aveva i polsi legati 2010-01-04 Con l’Epifania le circoscrizioni propongono gli ultimi eventi del fitto calendario dedicato alle feste natalizie 2010-01-04 Grazie all'intervento della polizia provinciale non morirono assiderati sul massiccio del Grappa 2010-01-04 Muore dopo operazione al naso 2010-01-04 300 mila euro ai privati per abbattere barriere architettoniche 2010-01-04 Muore anziana travolta da furgone 2010-01-04 Guerra alla "pastisada" 2010-01-03 Evade dai domiciliari per un caffè, arrestato dai carabinieri 2010-01-03 Valorizzazione percorsi turistici fluviali 2010-01-03 Cous cous in saor e kebab al radicchio,80 ospiti al cenone di San Silvestro 2010-01-03 Riattivato il servizio per gli studenti universitari - Le ultime novità
ADIGE TV: Home Udine Sette NewsRicerca  sul sitosu
Verona
Vicenza
Venezia
Ferrara
Rovigo
Mantova
Belluno
Brescia
Trento
Treviso
Padova
Udine
Cesena
Pordenone
Trieste
In Piazza

Le Videonotizie
TG Veneto
Comune Verona
Comune Venezia

Newsletter

Clicca qui se vuoi essere
aggiornato via e-mail

Info Udine

SONDAGGI
Dove si vive meglio in Veneto?
Vicenza
Belluno
Padova
Rovigo
Treviso
Verona
Venezia
Risultati












Martedì 22 Dicembre 2009
Solidalmente giovani a Udine

La nevicata di questi giorni non ha condizionato la bella manifestazione ‘Solidalmente Giovani’ al Palaindoor Ovidio Bernes di Udine. 700 ragazzi entusiasti hanno assistito a una mattinata molto intensa e suggestiva, con momenti di forte emozione e grande divertimento. L'evento è stato organizzato dal Comitato Sport Cultura Solidarietà con il Liceo Marinelli di Udine, capofila del progetto ‘La Cultura della solidarietà: un tema per i giovani’ che celebrava la 12esima edizione, sostenuto e patrocinato dalla Regione, dalla provincia e dal Comune di Udine, dalla Fondazione Crup e dall'Anmic di Udine e, ovviamente, dalla Direzione regionale della scuola.

“A oggi - spiega il suo ideatore, Giorgio Dannisi - sono ormai oltre 50 le scuole medie e superiori che hanno aderito al concorso che, ormai, raccoglie unanimi riconoscimenti per l'opportunità data a centinaia di studenti di esprimere le proprie esperienze e sensibilità, raccolte anche in una pubblicazione che riporta un’attenta raccolta delle prime dieci edizioni”.

La selezione dei temi di quest'anno è stata fatta dalla sottocommissioni attivate all'interno di ognuna delle scuole partecipanti. La Commissione giudicante, presieduta dal giornalista Gianpaolo Carbonetto, aveva indicato quattro tracce a cui ispirarsi per portare le proprie esperienze e riflessioni: le religioni, con l'attualità del problema dell'intolleranza; la formazione della personalità attraverso la famiglia, la scuola e lo stare assieme ai propri coetanei; il valore del confronto e del dialogo come aspetti fondamentali della convivenza civile; e lo sport come strumento per confrontarsi con i propri limiti e come occasione di integrazione fra giovani e disabili.

Sono stati, quindi, selezionati sei temi fra le scuole medie, sei fra il biennio e sei fra il triennio delle scuole superiori. Particolarmente toccante e partecipata da tutti la lettura degli elaborati vincitori da parte di Angela Dal Gobbo, con Angela Toffoli e Milvia Bertoni, componenti della commissione. Per le scuole medie ha vinto Enrico Nazzi classe terza H della scuola Marconi di Udine; per il biennio delle superiori Chiara Stettura della seconda A dell'Isis D'Aronco di Gemona e per il triennio delle superiori Benedetta De Cecco della terza I del Liceo Marinelli di Udine.

E’ stata anche l’occasione per premiare le scuole e le associazioni Onlus partecipanti al quarto progetto di Sport integrato Dai e Vai, coordinato dal Liceo Marinelli per le scuole e dall'Associazione Comunità del Melograno per le associazioni di disabili. Nutrito e di bella qualità anche il programma di intermezzi grazie al Coro Gospel del liceo Marinelli, al gruppo Giocoleria del liceo Copernico, al gruppo Moviti della scuola media Tiepolo e alle esibizioni di ballo della Dance Team Friuli. Un riconoscimento anche alla testimonial della manifestazione, Giada Masolini del Ceconi Udine, che pochi giorni fa ha vinto l'oro ai Campionati mondiali studenteschi di atletica in Katar, sui 200 e 4x100 metri.

Tra le autorità intervenute, l'assessore Roberto Molinaro per la Regione, Kristian Franzil per il Comune, i ds del Marinelli Tomaso Di Giriolamo e della media di via Petrarca Roberta Bellina e il presidente dell'Anmic, Roberto Trovò. A causa di problemi con la neve, assenti gli annunciati assessore provinciale Mario Virgili e la responsabile regionale della scuola Daniela Beltrame.



Commenti
Nome
Email
Commento
Altre notizie di Udine
Prezzi: a dicembre +0,1%
Auto fuori strada su A23, 2 morti
Vetrina degli illustratori gennaio 2010: Alessadra D’Este
Distrutto da fiamme capannone in Friuli
Cividale, brindisi con gubana da guinnes
Turni di chiusura per le edicole
Capodanno: un quintale di miele per primo nato nel 2010
Videosorveglianza per 51 enti religiosi
A via iniziative per stili di vita sani
Sgorlon: a Udine funerali dello scrittore
Meno truffe e rapine
Felipe puo'allenarsi con Fiorentina
«Basta morti per colpa di sprovveduti»
Capodanno di emozioni in musica tra luci e colori
Adempimenti dei titolari degli esercizi di somministrazione per svolgere attività di allietamento musicale
LA RIVISTA

VIDEO NEWS

SEGNALATI DA VOI
Pearl Jam - Arena, Verona 16.9.2006
Inviato da:
Mauro71
Guarda tutti

Pubblicità
Viaggi Liberi
 La redazioneLa tua pubblicitàContattiMissionLegal
  Login
  Log In / Sign Up



 
 Autorizzazione Tribunale di Verona n. 1566 del 11.11.03; per info segreteria@edizionilocali.it o info@adige.tv