Montereale Valcellina aumenta il montepremi per i giovani scrittori

"Per le antiche vie"
Montereale Valcellina È partita l'ottava edizione del premio letterario "Per le antiche vie", indirizzato agli aspiranti scrittori dai 18 anni in su. A promuoverlo è l'omonimo circolo d'arte e di cultura di Montereale Valcellina con il patrocinio e il sostegno di diversi partner privati e istituzionali. Tra questi la Regione Friuli Vg, PromoTurismo Fvg, la Fondazione Friuli, la Uti Valli e Dolomiti Friulane, il Comune, l'Ecomuseo Lis Aganis e Friuli nel Mondo. Fra i privati, da segnalare il partner storico Friulovest banca che fin dalla prima edizione sostiene il premio; e UnipolSai che quest'anno si è aggiunta tramite l'Agenzia generale di Maniago Armani e De Giorgi assicurazioni.Invariati gli obiettivi del premio: favorire la creatività di quanti amano la scrittura, affinché vengano valorizzati i talenti che hanno trovato ispirazione dai luoghi e dalle genti del Friuli Vg.Cambiano invece l'immagine generale, il periodo di validità del bando, il numero e l'ammontare dei premi.Si concorre inviando entro domenica 6 ottobre un racconto breve in lingua italiana di massimo 12 mila caratteri, spazi compresi, ambientato completamente o in parte in regione Friuli Vg. Il tema è libero e il racconto può ispirarsi alla realtà o alla fantasia dell'autore, al quale è lasciata assoluta libertà di scelta anche sul genere narrativo. A selezionare i racconti sarà una giuria in parte rinnovata, con giurati che per la prima volta rappresentano tutto il territorio regionale con figure di spicco del mondo culturale regionale, composta dal presidente Marco Salvadori (ricercatore e scrittore casarsese, dal 2019 responsabile dell'area cultura e turismo del Comune di Spilimbergo) e dai giurati Maria Irene Cimmino (promotrice culturale di Trieste), Giovanni Fierro (poeta e operatore culturale di Gorizia), Nico Nanni (giornalista e operatore culturale di Pordenone), Adriano Nascimbeni (narratore e poeta, avvocato in pensione, già difensore civico della Città di Udine). Per questa edizione ai primi tre classificati andranno assegni di mille, 500, 250 euro, un pernottamento gratuito per due persone a Montereale Valcellina. --

Messaggero Veneto del 23/06/2019
Pagina 45, Edizione Pordenone