Cerca tra le mostre

Dal 6 Giugno al 1 Dicembre 2018

88 in bella mostra


La prima, aperta fino al 31 dicembre 2018, offre un suggestivo percorso attraverso lo straordinario patrimonio artistico delle Fondazioni, evidenziandone la ricchezza, la varietà e la caratterizzazione territoriale, con un approccio che supera cronologie, schemi stilistici e geografie instabili, invitando il visitatore ad affidarsi alle emozioni suscitate dalle opere. A fianco di artisti di grande notorietà quali Luca Signorelli, Annibale e Agostino Carracci, Gaetano Lapis, Fortunato Depero, Umberto Boccioni, Giacomo Balla, Le Courbusier, Giorgio e Alberto De Chirico, Giorgio Morandi, Alberto Burri, Fausto Melotti, Ubaldo Oppi, Vassilij Kandinskji, la mostra invita anche alla scoperta di artisti meno noti ma capaci di sorprendere.

L’altra mostra si propone di valorizzare il ricco e variegato patrimonio artistico della Fondazione Monteparma, focalizzandosi in questa prima occasione sulle due importanti collezioni d’arte detenute da quest’ultima e riferite ai pittori di origine parmigiana Amedeo Bocchi (Parma 1983 – Roma 1976) e Renato Vernizzi (Parma 1904 – Milano 1972).

Il filo conduttore dell’esposizione, aperta fino al 30 giugno 2019, è quello dei ritratti familiari, soggetto prediletto da entrambi gli artisti che, con approcci tecnici ed esperienziali differenti, hanno dato vita ad opere delicate ed emozionanti.

È infine visibile un primo allestimento di una sezione antologica, finalizzata a far conoscere le opere più significative del patrimonio artistico della Fondazione.

 

Opere dalla Fondazione Friuli