Torna al mese di Dicembre 2021

6.12.2021

Fondazione Friuli compie 30 anni e presenta due interventi di rigenerazione urbana


Fondazione Friuli compie trent’anni e per celebrare questo anniversario ha voluto presentare due importanti interventi di rigenerazione urbana che sta sostenendo nei centri storici di Udine e di Pordenone.

In applicazione della legge 218 del 1990, la cosiddetta Legge Amato di privatizzazione del settore bancario, il 6 dicembre 1991 fu costituita la Fondazione Cassa di Risparmio Udine e Pordenone (Crup) che poi nel 2016 ha assunto l’attuale denominazione di Fondazione Friuli.

In questi trent’anni, l’ente ha sostenuto 13.503 interventi sociali, culturali e formativi per un totale di erogazioni pari a ben 177.818.000 di euro. Il patrimonio investito è passato dagli iniziali 136 milioni di euro agli attuali 359 milioni. Per celebrare l’anniversario, la Fondazione ha voluto concentrare l’attenzione su due importanti cantieri che sta sostenendo nel cuore dei capoluoghi in cui opera, Udine e Pordenone, e lo ha fatto durante un incontro ospitato in palazzo Antonini-Maseri, sede del rettorato dell’ateneo friulano, alla presenza dei due primi cittadini e dei rappresentanti dell’amministrazione regionale.

Galleria fotografica