Torna al mese di Giugno 2021

23.06.2021

T-Essere, laboratorio sociale di sartoria


Inaugurato il laboratorio di Sartoria sociale a Pordenone in Via Caboto

Si è svolto ieri un momento di presentazione alla comunità del laboratorio di sartoria sociale T-essere. L’idea del laboratorio di sartoria sociale è nata all’interno della Caritas diocesana di Concordia-Pordenone e della Cooperativa sociale Nuovi Vicini e vede anche la collaborazione come partner dell’Azienda Sanitaria del Friuli Occidentale e il supporto della Fondazione Friuli con l’obiettivo primario di favorire l’inclusione sociale di richiedenti asilo e rifugiati, di persone in condizioni di svantaggio o con disabilità.

Nel tempo, oltre alla iniziale produzione di mascherine, nel laboratorio t-essere si sono iniziati a realizzare manufatti industriali, portaoggetti di stoffa, astucci, beauty, portachiavi, shopping bag, borse, zainetti, portafogli e altri accessori, in vendita nello stesso laboratorio, presso la Caritas diocesana a Casa Madonna Pellegrina e nelle realtà collegate.

Tutti i prodotti sono frutto della creatività dei partecipanti al laboratorio, realizzati cercando di puntare alla qualità. Si è cercato di riciclare tessuti donati da negozi, sarte, volontari, aziende del tessile, perché l’inclusione sociale non può prescindere da un’adeguata attenzione e rispetto per l’ambiente in cui viviamo.

Galleria fotografica