Cosa facciamo

Eventi

Torna al mese di Marzo 2020

29.03.2020

Video Cinema & Scuola 2019

36^ edizione Concorso Internazionale di Multimedialità


CICP - Regione autonoma Friuli Venezia Giulia - Fondazione Friuli - Comune di Pordenone

Gli studenti di tutte le scuole dovranno presentare i propri lavori realizzati durante gli anni scolastici 2018/2019 e 2019/2020 utilizzando i diversi linguaggi multimediali della durata massima di 10 minuti, preferibilmente in formati DVD o MP4 entro il 22 febbraio 2020 (le opere dovranno essere accompagnate da apposita scheda con finalità, metodo di lavoro, collaborazioni e dati dei partecipanti).

Il concorso rappresenta una tappa di un percorso considerato importante dal Centro Iniziative Culturali Pordenone per coinvolgere studenti e insegnanti a sperimentare i vari linguaggi creativi: cortometraggi, videoclip, videoarte, animazioni, documentari. Esperti di didattica e linguaggi multimediali comporranno la Commissione 2020. I video verranno valutati in base a progettazione didattica, efficacia audiovisiva e capacità di sintesi. I vincitori saranno premiati domenica 29 marzo 2020 nell'Auditorium del Centro Culturale Casa Zanussi di Pordenone.

Sette i premi di Videocinema&Scuola del valore di 500 Euro ciascuno: il Premio Centro Iniziative Culturali Pordenone per un video realizzato da universitari; il Premio Presenza e Cultura per un video realizzato dalla scuola secondaria di secondo grado; il Premio Casa dello Studente Antonio Zanussi per un video realizzato dalla scuola secondaria di primo grado; il Premio Comune di Pordenone per un video realizzato dalla scuola dell’infanzia e/o primaria; il Premio Regione Fvg per un video che promuova un territorio alla scoperta dei suoi caratteri culturali, antropologici e linguistici; il Premio Fondazione Friuli per un video che coniughi espressività, recitazione e narrazione con lo humor e infine il Premio Crédit Agricole Friuladria per un’opera che, nelle riprese, evidenzi particolare cura della “fotografia”.

La Commissione potrà premiare anche altri lavori a tema libero (300, 200, 100 euro)