Cosa facciamo

Eventi

Torna al mese di Luglio 2021

8.07.2021

SAFest 2021 "Dove il Corpo può Spaziare" e il Premio Nazionale Giovani Realtà del Teatro

Udine, cortile interno Civica Accademia Nico Pepe - 23 giugno - 26 luglio 2021


Civica Accademia d'Arte Nico Pepe - Comune di Udine - Regione autonoma Friuli Venezia Giulia - MIC - Fondazione Friuli

In partenza SAFest Summer Academy Festival, il festival internazionale che già dal titolo "Dove il Corpo può Spaziare" riassume due temi centrali dell'arte scenica e fotografa la situazione attuale, esprimendo il forte anelito alla riappropriazione dei fondamentali del teatro.

Il Premio Nazionale Giovani Realtà del Teatro viene incluso nella rassegna estiva

Il 30 giugno alle 21,15 primo assaggio della programmazione delle Giovani Realtà del Teatro con la presentazione di "Attenti al Loop. Anatomia di una Fiaba" della compagnia Sclapaduris di e con Francesca Boldrin, Letizia Buchini, Matteo Ciccioli, Francesco Garuti e Gloria Romanin. Lo spettacolo arriva a Udine dopo essere stato presentato nell'ambito di Mittelfestyoung, risultando tra i tre progetti selezionati.

Si entra nel vivo di "Safest Giovani Realtà del Teatro" il 13 luglio quando saranno in scena (a partire dalle 21,15) Peregrinationes del collettivo Museco di e con Sara Setti, Radu Murarasu, Giulia Cosolo e a seguire Incazzato nero ma non troppo di e con Pietro Cerchiello con il musicista Liubomyr Bogoslavets. Il 14 luglio (ore 20,45) anteprima di Aquile Randagie credere disobbedire resistere di e con Alex Cendron per la regia di Massimiliano Cividati e musica di Paolo Coletta.

Il 15 luglio (alle 21.15) Do ut Des della Compagnia Atlante di e con Maria Irene Minelli e Radu Murarasu e a seguire Racconti dall'altro mondo di e con Manuel Macadamia. Si riprende il 17 luglio (dalle 21,15) con due monologhi Calimera piccola e nera, aspirante cantante di e con Didi Garbaccio Bogin a seguire

Eroicamente scivolato di e con Filippo Capparella regia di Omar Giorgio Makhloufi Produzione Artifragili.

Il 18 luglio (ore 21,15) va in scena Mademoiselle Leopardi di e con Sara Baldassarre e Andreas Garivalis e a a seguire Dandy Alighieri di e con Filippo Capparella e Giacomo Tamburini.

La rassegna si conclude il 23 luglio (inizio 21,15) con Opera Popz della Compagnia Iagulli Raimondi di e con Elisabetta Raimondi Lucchetti e Stefano Iagulli e la partecipazione di Maria Luisa Zaltron cantante e Roberto Roberto Dibitonto musicista.