Cosa facciamo

Eventi

Torna al mese di Settembre 2021

11.09.2021

Pasolini e la cultura medievale da Dante a Boccaccio

Centro Studi Pier Paolo Pasolini Casarsa – 8-11 settembre 2021


Centro Studi Pier Paolo Pasolini - Lettres Sorbonne Université - Università degli Studi di Trieste - MOD Società Italiana per lo studio della Modernità letteraria - Regione autonoma Friuli Venezia Giulia - Fondazione Friuli

Inaugurazione mercoledì 8 settembre alle ore 14.30 presso il Teatro Ridotto di Casarsa della Delizia

In considerazione del settimo centenario della morte di Dante Alighieri, il tema delle lezioni verterà sul rapporto tra l’opera pasoliniana e la cultura medievale, con particolare attenzione verso l’influenza della Divina commedia. Verrà inoltre approfondito lo studio della presenza della cultura visiva e letteraria nel corpus pasoliniano allo scopo di mettere in luce le complesse implicazioni tematiche, linguistiche e poetiche così come le forme di appropriazione e di riformulazione di modelli letterari relativi a questa tradizione dominata oltre che da Dante, da autori come Petrarca, Boccaccio o ancora Giotto e Cimabue.

Da un punto di vista didattico, anche quest’anno l’obiettivo è quello di creare fra i partecipanti un clima di studio solidale, orientato a favorire il dialogo con gli specialisti della scuola allo scopo di favorire il consolidamento della comunità scientifica di giovani studiosi. Le lezioni saranno tenute da specialisti italiani e internazionali fra i quali Marco Antonio Bazzocchi (Università di Bologna), Silvia De Laude (Université de Genève), Hervé Joubert-Laurencin (Université Paris-Nanterre), Roberto Galaverni (Corriere della Sera), Davide Luglio (Sorbonne Université), Emanuela Patti (Royal Holloway University of London), Gian Luca Picconi (Università di Genova) e Stefania Rimini (Università di Catania).