Cosa facciamo

Progetti

Torna a tutti i progetti

Deliberato il: 25.06.2018

Completati i lavori di restauro dell'organo Beniamino Zanin 1895

Forni di Sopra
Parrocchia Santa Maria Assunta


L'organo parrocchiale di Beniamino Zanin è stato costruito tra il 1894 e il 1895. Il sopralluogo effettuato nel settembre 2012 aveva dimostrato che l'opera era solo parzialmente utilizzabile, a causa delle perdite d'aria. Il materiale fonico appariva omogeneo, diverse canne metalliche presentavano delle vistose deformazioni alle sommità, alcune di esse mancavano e le parti in ottone delle canne ad ancia erano ossidate. Le meccaniche di trasmissione risultavano sconnesse, le guarnizioni in pelle rinsecchite e le parti in legno intaccate dal tarlo. Lo strumento risultava quindi pressoché integro nella sua fisionomia originale, pertanto, è stato deciso di procedere ad un restauro conservativo in due lotti. La prima fase ha consentito il recupero delle parti in legno, della tastiera, della pedaliera, della manticeria, della meccanica dei registri, dei tasti e dei pedali. Il secondo lotto ha visto il restauro delle canne metalliche attraverso la pulizia a secco, lo smontaggio, l'inventariazione e il restauro delle canne ad ancia, lo smontaggio e la pulizia delle canne in legno con sostituzione delle pelli di guarnizione. Per garantire il restauro delle condutture del vento si è provveduto al consolidamento delle parti lignee, all'impermeabilizzazione e all'impellatura finale delle guarnizioni. Inoltre, sono stati revisionati l'impianto elettrico e l'elettroventilatore, per concludere con la fase di collaudo e il montaggio in chiesa seguito dall'intonazione e dall'accordatura.