Cosa facciamo

Progetti

Torna a tutti i progetti

Deliberato il: 25.06.2018

Restaurati gli affreschi medievali della chiesa di Santa Maria di Castello


La Chiesa di Santa Maria del Castello è l'antica Pieve della città di Udine, risalente all'VIII secolo. L'estensione del ciclo di affreschi all'interno della chiesa è di 95 metri quadrati. In particolare, nell'abside centrale e in quella destra sono visibili affreschi risalenti al secolo XIII, attribuiti dalla critica al Primo e Secondo maestro di Santa Maria di Castello, mentre l'abside destra e sinistra, propongono affreschi risalenti al XIII e XIV secolo. Dopo il terremoto del 1976, durante le fasi di ripristino architettonico dell'edificio, hanno subito una messa in sicurezza, nell'attesa di un intervento di restauro e conservazione adeguato. L'intervento di restauro ora eseguito ha previsto l'applicazione delle moderne teorie a salvaguardia dell'integrità dell'opera originale, anche attraverso una rispettosa riproposizione filologica della sua funzionalità liturgica e fruibilità estetica. La pulitura è stata seguita dal consolidamento, per migliorare le caratteristiche di coesione e adesione dei materiali costituenti l'opera. La stuccatura ha avuto lo scopo di colmare le lacune e la discontinuità degli strati preparatori e della superficie pittorica, mentre la reintegrazione estetica, eseguita mediante ritocco pittorico, intendenva valorizzare i frammenti originali esistenti. L'intervento sè stato completato con il restauro degli intonaci storici interni.