Cosa facciamo

Progetti

Torna a tutti i progetti

Deliberato il: 24.06.2019

Restauro dell'abside della chiesa di Santa Dorotea a Camporosso

Parrocchia di Sant'Egidio Abate
Camporosso Tarvisio


La Parrocchia ha provveduto all'intervento di restauro dell'abside della chiesa di Santa Dorotea, quale esempio di pittura murale del XV-XVI secolo di scuola tardo-gotica carinziana, composta da un piccolo transetto con volta a crociera in cui si innesta lo spazio absidale a base pentagonale, a volte costolonate, con nervature aggettanti sull'intradosso e culminanti in due chiavi di volta a forma circolare. Sulla parete sud, in corrispondenza della prima lunetta di destra è presente l'apertura verso la sagrestia, tre finestre ad arco ogivale con strombatura sulla seconda, quarta e sesta lunetta. L'aspetto attuale è il risultato di numerosi interventi di rifacimento di porzioni di intonaco, di scialbature e di pitturazione delle superfici con condizioni conservative piuttosto critiche, soprattutto nella parte bassa, con disgregazioni e cadute della materia originaria dovute a infiltrazioni di acqua piovana e risalita capillare fino a1 metro d'altezza, oltre alla presenza di muschio e malta cementizia. L'intervento di recupero ha previsto: il consolidamento preventivo degli intonaci e del supporto, la rimozione dello scialbo da tutta la superficie, per mettere in luce finiture e decorazioni, l'eliminazione di stuccature e risarcimenti non adeguati, la pulitura delle decorazioni e delle finiture originali a secco, il consolidamento in profondità dei distacchi tra gli strati costituenti il supporto con fissaggio delle deadesioni delle campiture realizzate a secco mediante resina acrilica in dispersione acquosa, il risarcimento delle fessurazioni, delle crepe e delle lacune, la reintegrazione pittorica con velatura e ricostruzione di parti decorative mancanti e la selezione cromatica eseguita a rigatino con pigmenti al silicato di potassio e acquerello.