Cosa facciamo

Progetti

Torna a tutti i progetti

Deliberato il: 7.06.2021

Restauro di un mobile da sacrestia risalente al sec. xvi

Parrocchia di San Nicolò Vescovo
Tauriano di Spilimbergo


La Parrocchia ha inteso restaurare l'armadio canterano della sacrestia della Chiesa di San Nicolò Vescovo di Tauriano. L'opera di imponente struttura architettonica, databile al secolo XVI, è caratterizzata da due corpi sovrapposti costruiti in massello di noce: la parte inferiore, massiccia, presenta quattro grandi cassetti centrali e due ante alle estremità e quella superiore, più piccola, è caratterizzata da tre ante quadrate con altrettanti piccoli cassetti sottostanti, rifiniti con pregevoli intagli fitomorfi frontali. Il mobile, oltre ad un visibile cedimento del fondo, presentava importanti danni causati dagli insetti xilofagi, che ne andavano a compromettere sia l'aspetto esteriore sia la solidità della struttura. Il progetto di restauro ha previsto un primo consolidamento statico strutturale, seguito dalla disinfestazione degli agenti xilofagi, il rafforzamento delle parti lignee indebolite dai canali prodotti dagli insetti, la stuccatura delle lacune, la pulitura delle superfici, la verifica della ferramenta e delle serrature e, a completamento, la stesura della protezione finale. Inoltre, a seguito di precisi accordi con la Soprintendenza è stata verificata l'opportunità di ricostruire gli elementi modanati mancanti.