Torna al mese di Novembre 2020

20.11.2020

Fareastream

venerdì 20 novembre 2020


Far East Film Festival - Mymovies

20 nuovi film in arrivo sulla piattaforma digitale curata dal Far East Film Festival

Si comincia il 20 novembre, a mezzanotte, con Burning - L’amore brucia, Detective Dee e la fiamma fantasma, Outrage e Tarda privamera.

20 nuovi arrivi su www.fareastream.it, la prima piattaforma italiana di cinema asiatico. Più precisamente: 4 film caricati ogni settimana per 5 settimane, dalla mezzanotte di venerdì 20 novembre. Fino a metà dicembre, dunque, il catalogo digitale continuerà a crescere e continuerà a proporre agli abbonati il meglio del cinema d’Oriente.

Quali sono i titoli di questo atteso “secondo tempo” (sempre curato dal Far East Film Festival di Udine con la collaborazione tecnica di MYmovies). Ne anticipiamo 4, cioè quelli a cui spetterà il compito di aprire le danze. Cominciando, ovviamente, dall’enorme Burning - L’amore brucia del genio sudcoreano Lee Chang-dong. Ispirato al racconto Granai incendiati di Murakami, è un mystery thriller carico di tensione drammatica che ruota attorno alle inquietudini di un triangolo amoroso.

Gli faranno ottima compagnia Detective Dee e il mistero della fiamma fantasma, capostipite dell’irresistibile saga wuxia di Tsui Hark, Outrage, capostipite della violenta saga crime di Takeshi Kitano, e Tarda primavera, una delle pietre miliari del cinema gentile del sommo maestro Ozu Yasujiro (qui nello straordinario restauro digitale voluto dalla Shochiku).

Tra evergreen del FEFF e capolavori da riscoprire, grandi classici e primissime visioni, gli abbonati di Fareastream possono muoversi dentro il menu della library in base al genere e alla provenienza geografica dei film o possono scegliere di percorrere uno degli itinerari monografici già messi a punto: per esempio, quello dedicato al sommo maestro Ozu (assieme a Tarda primavera, ecco Tardo autunno, Il gusto del sakè e il fondamentale Viaggio a Tokyo, a tutt’oggi il blockbuster di Fareastream!).

La piattaforma, ricordiamo, è attiva solo sul territorio italiano mentre tutti i film sono disponibili nella versione doppiata (quando presente) e in originale con sottotitoli.